Condividere Salute Mentale a Bologna


Il 21 aprile 2015, all’Arena del Sole, si svolto il convegno Condividere Salute Mentale a Bologna, in cui sono stati presentati numerosi progetti realizzati da associazioni di utenti e familiari e promossi dal Dipartimento di Salute Mentale di Bologna nell’ambito del programma PRISMA, e si fatto il punto sull’attuale orizzonte della psichiatria, basata sul principio della condivisione fra tutti i soggetti interessati. Queste le parole di Angelo Fioritti, il direttore del Dipartimento di Salute Mentale appena nominato direttore sanitario dell’AUSL di Bologna: “L’Istituzione Sanitaria data dall’insieme degli operatori che vi lavorano, degli utenti che ricevono i servizi, dei familiari che vi partecipano e dei volontari che vi si impegnano, tutti con pari diritti e dignit nel rappresentare i valori dell’Istituzione stessa, nel rappresentarne le pratiche, nel deciderne e progettarne la sostanza.
Potete trovare l’intero programma del Convegno in questa locandina. Purtroppo, per motivi di salute, non ha avuto luogo l’atteso intervento del prof. Eugenio Borgna: Comunicare il dolore e la speranza”.
In particolare stato presentato il sito web Sogniebisogni.it, incentrato sui temi della salute mentale, che nasce dalla collaborazione tra un gruppo di associazioni di familiari e di utenti dei servizi di psichiatria e il DSM di Bologna, e che si propone di essere un’utilissima interfaccia (di cui si sentiva un grande bisogno) tra utenti e familiari da un lato, e tutti i servizi e i sussidi forniti dal Dipartimento e dalle Associazioni, dall’altro.
Naturalmente non poteva mancare il nostro giornale, Il Nuovo Faro, che stato presentato dal direttore/fondatore Fabio Tolomelli e dalla direttrice responsabile Michela Trigari. Qui di seguito vi mostriamo alcune foto dell’avvenimento e le slide che sono state presentate al Convegno.

 
 


   

Presentazione del Faro

Presentazione del Faro

Slide 1

Slide 2

Slide 3

Slide 4

Slide 5

Slide 6

Slide 7

Slide 8

Slide 9

Slide 10